lunedì, marzo 08, 2010

Parking

Una cosa che so fare bene è parcheggiare.
Riesco a infilare l'enorme posteriore della mia volvo praticamente in qualsiasi spazio disponibile, incluso il marciapiede davanti a casa con palo della luce a dritta e a manca.
Stamattina mentre parcheggio mi trovo li sul marciapiede ad osservarmi far manovra il Tipico Maschio Italiano. Succede spesso, ed ogni volta mi chiedo se non sia un hobby diffuso tra i maschi italiani star fermi sui marciapiedi ad osservare la gente che parcheggia.
Eccolo li che braccia conserte, occhio critico e sorrisino sardonico, già ha deciso che essendo io donna non riuscirò mai e poi mai a inflarmi in quei 4 metri e mezzo scarsi di spazio.
E invece. Con somma tranquillità e disinvoltura entro di retro nel minuscolo spazio tra camioncino e suv. Scendo dalla macchina, il Tipico Maschio Italiano mi guarda con una certa delusione. Le sue sopracciglia sollevate commentano "eh, però". E pensa: le donne oggi sanno pure parcheggiare, non c'è più religione. D'altra parte Carlo è un esperto di aspirapolveri. Par condicio.

3 commenti:

Cintu ha detto...

per favore...una mosca bianca! (e poi, finché non vedo...)
Se c'è qualcosa che NON vi viene bene è guidare e parcheggiare. la ragione per cui ti fissava è condivisa da ogni uomo: é puro intrattenimento!

giorgia ha detto...

caro, visto che ti semino sempre in moto è plausibile credere che io parcheggi meglio di te.

Niccolò ha detto...

Mi interessa il discorso delle aspirapolvere...