giovedì, maggio 25, 2006

Non si può che girarsi o succhiarsi i pollici

Per la prima volta credo di aver finalmente capito cosa prova una mamma, a parte il mal di pancia e il vomito. Ho visto mia figlia, alta 18 centimetri (ebbene si, è femmina, come il mio ginecologo rabdomante aveva previsto), sbadigliare (certo non è proprio un luna park lì dentro), massaggiarsi il collo e succhiarsi il pollice di fronte ai miei occhi sbalorditi, dentro la mia pancia.
M'ha preso la sindrome della mamma zuccherosa.

1 commento:

admin ha detto...

avrei voluto una madre come te, che, con il giusto tasso di zucchero, avesse scritto di me su un blog quand'ero alto 18 centimetri.

bellissimo.