lunedì, marzo 16, 2009

FB FCKU

Ecco qui qualcosa su cui riflettere.

Su facebook ci deve essere un traduttore un po' svanito, o peggio un traduttore automatico, visto che spesso si trovano strisce di testo che sfidano anche le regole base della grammatica italiana. Cito testualmente, tra i feed in prima pagina: "Tizio ha inviato appena uno scrutinio circa Caio. Pensi che Caio è intelligente?

inviato appena?
circa??
scrutinio???
pensi che.. e' intelligente???!!!

Ora, già il nostro stile di comunicazione è stato inquinato, sveltito, minacciato, dalla chat: ci concediamo errori di battitura madornali (contate solo quelli che ho fatto io in questo articolo!) che ormai non sconvolgono il nostro interlocutore il quale addirittura comprende quello che gli stiamo mal scrivendo. Il dover (o voler) scrivere velocemente ci porta a semplificare il lessico, a non ricercare le parole più adatte per esprimere un concetto. L'isteria comunicativa ha la meglio sulla profondità del linguaggio. Nella nostra frenesia di superdigitatori è una gara a chi scrive più parole al secondo. Ci fermiamo solo di fronte ad un interlocutore che ci chiede esplicitamente chiarimenti: "????????????????? che ...zzzzo vuol dire?????"

Chiudiamo un occhio anche su certe abbreviazioni insopportabili ankorkè inutili. Che impegno fisico può richiedere un "ch" invece di un "k"? e , soprattutto, perchè scrivere un K dove ci va un'innoqua c?
Chiudiamo due okki sull' uso smodato e invadente delle maiuscole e delle faccine per sottolineare dei concetti nemmeno così mirabolanti "CIAO AMICOOOO!!!!! :-))))))))", se guardate qualsiasi commento a qualsiasi video su youtube vi verrà il mal di mare affogherete nei punti esclamativi e nelle KAPPA maiuscole.

MA... quando è troppo è troppo. Passi tutto, faccine, maiuscole, abbreviazioni, cioa invece di ciao, ma addirittura insultare la grammatica italiana prendendo un traduttore automatico o cerebroleso, NO! non si fa!

1 commento:

Sonmenoinbolladite ha detto...

Carissima, prima di tutto, fossi in te, darei un'occhiata agli SMS che invii, li si che ci vorrebbe il traduttore.

Sta bene piccola ;)