giovedì, marzo 24, 2016

Toglietemi il microfono

Pare che, forse, non muoio piu'. Non ora almeno. Ma i dottori stanno mettendocela tutta per provare che avevano ragione, non si danno pace che io sto tumore, forse, non ce l'ho. Comunque, il Sospetto Tumore reca strascichi di emotivita' non rimarginata. Ad esempio oggi la mia bambina, sul finale di una stagione sciistica non proprio brillante, ha avuto l'ultima gara importante, che avrebbe dovuto qualificarla per un torneo nazionale. La sua mamma, io, donna di spettacolo ormai consumata, faceva la speaker, e riverberava palate di energia positiva per coadiuvare la rivalsa della piccola sciatrice.
Perche' Margherita ha uno stile sciistico spettacolare, e una tempra super sviluppata nel corpicino di un topolino. Non si spiega allora come mai non arrivi prima, e neanche come mai le sue due amiche arrivino quasi sempre prima di lei. 
Il trio delle adorabili ladies infatti se la gioca in allenamento sui decimi di secondo, ma in gara Margherita arriva dietro. E anche stavolta, a dispetto del mio impegno mentale e verbale, nonche' del mazzo che lei si e' fatta in allenamento, la mia bambina e' stata l'unica delle tre ragazze in squadra a non qualificarsi.

Prima del Sospetto Tumore l'avrei presa male, perche' ogni evento negativo che accade alla mia bambina io lo vivo amplificato mille volte. Ora, forte del mio impegno a diventare una persona migliore, ho reagito con tutt'altra tempra, perche' e' solo una gara, e perche' confido nella resilienza di Margherita, che ne uscira' ancora una volta forte e solare. E infatti. Non male. Malissimo. Poi, dopo il down, ribaltamento emotivo e divento un pupazzo ubriaco e logorroico. Pessimo modo di essere migliore. Ma. A mia discolpa. Parte del miglioramento sta nell'essere tollerante con le mie debolezze. 
Esiste poi una soluzione. Abbracciare la mia topolina, annusare il suo odore muschioso del dopo gara, baciarla sulle guancette biciok per la maschera, e sperare che questo serva non solo a me, ma un po' anche a lei. 

Nessun commento: